La stessa cosa vale per le due punte laterali, che sono il sentire e il vedere: una sta a significare il tempo e l'altra le emozioni: sono mondi e sono modi soggettivi di percepire la vita e il mondo in cui viviamo. Vai indice generale dei fondamenti religione pagana, della Stella a Cinque punte La stella a cinque punte di Vincenzo Cartari, la prima stella raffigurata nel pensiero sociale moderno (1556). Lo spazio della ragione è rivendicato da Zeus come diritto a costruire la vita, la vita della Natura, contro i Titani attraverso la Titanomachia. Se la punta superiore la chiamo Zeus-Poseidone-Ade o, più semplicemente, Zeus, non cambia assolutamente nulla visto che la ragione, intesa come forma e quantità che descrive il mondo in cui nascono ed agiscono gli Esseri della Natura, è costruito da Zeus. Quando il pentagramma centrale è regolare e tutte e cinque le punte sono uguali, diventa il simbolo dell'Essere Umano che non ha scelto. L'Essere Umano sviluppa se stesso dando la caccia alla Coscienza di Sé lungo la via del Se. In generale in un pentacolo possono venire rappresentati molti simboli differenti, dei quali oggi il più comune è di gran lunga il pentagramma[5] o pentalfa regolare, circoscritto in un cerchio; in questo caso particolare quello con un'unica punta del pentagramma rivolta verso l'alto. Quando un Essere Umano muore, nel significato che la sua Energia Vitale inizia il processo di stagnazione, il punto d'inizio della morte è il pentagono. Le sue fasce di luce, le sue tensioni. Costoro possono soltanto pregare affinché il loro "dio" conceda loro il dissolvimento di se stessi come nulla. La punta sinistra della stella sta a simboleggiare il vedere. Una vuole che la stella sia disegnata rovesciata come insulto a Dio: se quella “normale”, di ampia diffusione nell'iconografia, è un simbolo “buono”, allora chi va contro l'autorità di Dio deve per forza disegnarla rovesciata, allo stesso modo degli altri simboli. Questo processo inizia dall'elemento dello spirito, il quale si manifesta dando origine a tutto ciò che esiste. Un altro motivo di rovesciamento del pentacolo è il fatto che forma un'immagine vagamente assomigliante a quella di un volto demoniaco. Il volere è lo stretto passaggio che l'individuo deve percorrere per arrivare alla volontà. The pamphlet also bears a disturbing, subversive 5-pointed star as a symbol of the food, sorry, the dance, sorry, the march, sorry, the encounter. Tanto più grandi sono le punte inferiori della stella, tanto maggiore è l'avvicinamento dell'Essere Umano alla totalità di sé stesso. Una stella a cinque punte eseguita con una linea chiusa. E' necessario precisare, per chi non ha familiarità col Libro dell'Anticristo, che il termine "barriera del GIH" sta ad indicare una barriera biologica, energetica, psicologica, educazionale, emozionale, ecc. Simbolo esoterico: la Stella a sei punte (Esagramma) Articolo scritto da: Ottavio Bosco Pubblicato il 09/05/2014. Se volete rappresentare la Stella a cinque punte dentro un cerchio con la presenza degli Dèi della Religione Pagana è necessario conoscere il pensiero religioso della Religione Pagana e il significato che la Religione Pagana dà ai nomi degli Dèi e a come la Religione Pagana sostanzia la realtà degli Dèi. [1] Vedere anche come necessità d'azione del corpo Luminoso che cresce dentro all'Essere Fisico. Il volere è ciò che è rimasto all'Essere Umano, anche se limitato dal Condizionamento Educazionale e dalla barriera all'interno del cervello, da cui poter partire per percorrere il sentiero della Coscienza di Sé. L’aquilaasmonea co… La stella a 5 punte è il risultato dell'incrocio delle diagonali del pentagono. l'uso è infinito : nelle divise militari , nelle bandiere , nella pubblicità ecc. - ORDO DRACONIS - - LA ROSSA+CROCE TEMPLARE - (parte 2 di 2) - LA STELLA A 8 PUNTE - - 1-2 - "Il rituale del 32° grado della Massoneria R.S.A.A, detto “Il Principe del Reale Segreto”, svela al Massone il segreto della “CORONA”, e cioé LUCIFERO IN PERSONA e … L'etimologia del termine è oscura, ma la costruzione e significato suggeriscono una derivazione dal prefisso Greco penta-, combinato con il suffisso Latino -culum [2][3] (costruzione non del tutto estranea al Latino Medioevale) o ancora dal francese medio dalla parola "pendacol"/"pentacol"[2][4], un gioiello o ornamento appeso attorno al collo (da pend- pendere, à al, col o cou collo), in armonia con il significato italiano.[1]. Questo ha anche una forte implicazione morale: lo Spirito in basso, sul piano reale, rappresenta anche la capacità di prendersi le responsabilità delle proprie azioni, di “assorbirne l'energia”, cioè di subirne le conseguenze, buone o no, senza nascondersi. A seconda del significato che una determinata stella possiede, può avere cinque, sei, otto o più punte. Le cinque punte del pentagramma interno simboleggiano i cinque elementi metafisici dell'acqua, dell'aria, del fuoco, della terra e dello spirito. Un utero inconscio che però comincia a pulsare e a manifestare la sua intelligenza nel momento stesso in cui la prima intelligenza, la prima coscienza di sé, prende consapevolezza iniziando quel processo di trasformazione che porta l'inconsapevole Gaia alla consapevolezza universale alla fine del tempo. Da Misteri e Folclore: Il Mercato dei feticci e il … Nel satanismo, il pentacolo si utilizza per trattenere la magia oscura. I Galati sono sconfitti e la stella a cinque punte adottata come simbolo. Stella a 5 punte Già dai tempi della Mezzaluna Fertile, le varie forme di stella erano connesse alle dee della fertilità e dell’abbondanza, come Ishtar, Inanna, Allāt. Sentire le emozioni dei soggetti del mondo. Infine le ultime due punte in basso. In italiano il termine indica un qualsiasi amuleto appeso al collo, con probabili origini confluenti con "pendere". La stella a cinque punte rappresenta i ricercatori di verità; delle contraddizioni; del divenire. Il vedere è vedere il tempo. Dopo la rivoluzione degli Stati Uniti, la Stella a Cinque punte si diffonde in tutto il mondo. La barriera del GIH, da un lato protegge l'individuo dall'immenso sconosciuto che lo circonda, ma, dall'altro lato, lo separa da quello sconosciuto impedendogli, qualora non usi la sua volontà, di far giungere nuove informazioni alla sua coscienza. Ogni punta sta a simboleggiare un obiettivo lungo la Coscienza di Sé da raggiungere o armonizzare dall'Essere Umano nel corso della formazione del proprio divenire. Usata popolarmente nell'ebraismo, questa stella simboleggia l'interazione di Dio con l'uomo e il vincolo divino che li unisce. Esiste una variante molto simile ma a dodici punte, tetragramma, in cui i dodici campi indicano i dodici mesi dell’anno solare. I due spazi contenuti tra le tre punte superiori, sommati allo spazio contenuto tra le punte sottostanti, sempre ad interpretazione druidica e wiccan, rappresentano i tre gradi del rito iniziatico, mentre i restanti spazi laterali sono la rappresentazione dei due principi cosmici della wicca, il maschile e il femminile, il Dio e la Dea, dall'interazione dei quali scaturisce tutta la manifestazione. La creazione si verifica partendo dalla divinità e scendendo verso la punta in basso a destra, simboleggiante l'acqua, ovvero la fonte primaria e sostentatrice della vita sulla Terra. Nel testo del Cartari appariva anche il disegno della Stella a Cinque Punte. La ragione che costruisce l'Essere Umano nel tentativo di mettere ordine nel mondo circostante dopo che il mondo emotivo e il mondo del tempo è stato bloccato, nel loro intervento sulla coscienza dalla barriera del GIH. L'Essere Umano che, superato il condizionamento educazionale e raggiunta la totalità del super-io, va alla ricerca dell'io-psichistico è come la stella a cinque punte. nella Religione Pagana Politeista. Nell'occultismo in generale è utilizzato anche come strumento rituale, le cui varianti possono essere trovate all'interno dei vari grimori. Il pentacolo è dunque una riproduzione in miniatura del processo creativo e immanente che regge l'universo. Tatuaggio stella rosa La sede della volontà come principio equilibratore dell'Essere Umano. Ad esempio, il cerchio che in Stregoneria viene chiamato Universo. In definitiva, lo Spirito si evolve non solo in base alle sue capacità intrinseche, ma anche grazie alla permanenza nel mondo materiale. - la STELLA A 9 PUNTE: è il simbolo della religione conosciuta come "Bahaismo ". su YouTube postato nel luglio del 2007 che illustra il significato della Stella a Cinque punte Per esempio la stella a cinque punte, con alla base due punte, due ai lati e una in alto, rappresenta il microcosmo, ossia l'uomo che si inserisce perfettamente in essa con la testa, le braccia e le gambe. Il mondo attraverso il quale costruiamo le relazioni con ogni soggetto nel mondo. E infatti tutte le famiglie imperiali europee hanno nelloro stemma l’aquila. Il valore numerico del numero d’oro è 1,618, e nella figura della stella a cinque punte, ciascuno dei lati della stella è diviso da quello adiacente nella sua sezione aurea. Il significato del Pentagramma o Pentacolo. Nell'antichità invece, il pentacolo era ampiamente utilizzato come simbolo sacro nella pratica dei culti legati alla dea pagana Venere, incarnazione della forza, della bellezza e soprattutto della sessualità mistica. Il rapporto tra i vari elementi rappresentati all'interno del pentacolo è ritenuto una riproduzione in miniatura dei processi su cui si basa il cosmo. La linea è il continuo sviluppo di sé stesso e la Stella a Cinque Punte ricorda gli elementi essenziali in cui e attraverso cui avviene il suo sviluppo. Dove uno è il mondo di Hera, la Natura, e l'altro è il mondo della ricerca della libertà della percezione che l'individuo pratica perennemente ed è l'eterna ricerca della libertà di Demetra che porta a modificare ogni presente vissuto. nella Religione Pagana Politeista. In realtà, esso fa riferimento alla stella a cinque punte iscritta in un cerchio che, in Occidente, ha significato esoterico ed è caratterizzato da una simbologia molto specifica. Durante un rituale della wicca, un pentacolo viene posto sull'altare a rappresentare il nord e l'elemento terra. Per questo, che si chiami il cerchio UNIVERSO o NERA NOTTE, è assolutamente indifferente. Il desiderio di percorrere il sentiero della propria esistenza. Il mondo della ragione è il mondo della descrizione noi, come Esseri Umani usiamo la ragione e dalla ragione dobbiamo partire per pensare il mondo perché solo la ragione è in grado di pensare il mondo, descriverlo e comunicarlo. Il Genius Loci è la coscienza e la consapevolezza del luogo che viene costruita e alimentata dalle consapevolezze che abitano quel luogo: l'essere DIO del luogo. Le emozioni e il mondo emotivo che noi percepivamo fin da quando eravamo nel brodo primordiale (o nell'utero materno) sono rappresentate da Urano Stellato e il mondo della trasformazione, dell'eterna modificazione di ogni presente, è il mondo rappresentato dal Titano Cronos. Nella percezione comune il suo impiego viene fattorisalire all’aquila romana, che era il simbolo del padre degli dèi, Giove, eveniva usata spesso come insegna delle legioni romane. Questo scritto del 1985 dà solo un'idea vaga del significato della Stella a Cinque Punte all'interno di un cerchio. La stella ha significati diversi a seconda dei vari contesti e si differenzia a seconda del numero di punte: La stella a 5 punte viene comunemente usata per rappresentare le stelle fisse o "stella astronomica". La Stella a Cinque punte delle Brigate Rosse fu mutuata nei primi anni '70 dalla Stella a Cinque Punte dei Tupamaros Uruguayani i quali la assunsero modificando il simbolo Massone della Stella a Cinque Punte che in quei paesi, fra l'Uruguay e il Brasile, è un simbolo storico-politico (vedi Garibaldi e … Si sviluppano in modo omogeneo a mano a mano che l'Essere Umano procede. Stella a otto punte. La stella bianca a sei punte è la stella di Betlemme, un segno di Natale. Questa barriera, in altre parole, separa l'intuizione dalla ragione qualora l'intuito e il percepito dell'individuo non sia posseduto e controllato dalla ragione stessa. 1) Il simbolo della stella a cinque punte dentro ad un cerchio! Il legame della figura con la dea Venere/Afrodite si deve al fatto che Venere, pianeta a essa associato in epoca classica, visto dalla Terra compie (in un periodo di otto anni) un percorso simile ad un pentagono nel cielo.[7]. Il pentacolo (o pantacolo, o pantaclo, a seconda dei contesti) è un simbolo magico, consistente in una stella a cinque punte generalmente inscritta in un cerchio. La sua posizione in basso non è quindi da intendersi come la negazione della spiritualità, a favore di un qualche edonismo anarchico, egoista e materialista; al contrario, è da vedersi come la rappresentazione grafica tanto di una condizione reale quanto di un precetto, cioè una regola di vita semplice ma efficace, osservata da molti Satanisti di varie scuole. La falce dentata che Cronos prese dalle mani di Gaia per costruire il suo spazio e che impose ai figli della Natura mediante sua figlia Estia. Il vero significato del pentacolo (la stella a cinque punte) 8 Ottobre 2007 8 Giugno 2015 princessesmy. Questo perché a mano a mano che viene limitato il condizionamento educazionale che fissava il controllo della ragione sull'individuo, i mondi emotivi e il mondo del tempo iniziano a comunicare i loro bisogni e le loro intuizioni alla coscienza: la barriera del GIH si indebolisce. Nell'antica religione precristiana, riferendosi all'Orfismo, era chiamato Nera Notte. Non è possibile definire la Stella a Cinque Punte simbolo della Religione Pagana se non si conosce la relazione fra significato del simbolo e gli Dèi che quei significati rappresentano. In questo contesto appare evidente come la wicca e il satanismo non siano solo diversi ma anche opposti. Spesso viene disegnato a terra o sul soffitto per bloccare i demoni. Dal momento che specificare ogni elemento del simbolo richiederebbe un trattato molto lungo; dovrei dedicare molto tempo che in questo momento mi manca, al fine di dare un'idea al lettore del significato religioso della Stella a Cinque Punte nel Paganesimo Politeista e nella Stregoneria, mi permetto di pubblicarlo riservandomi di aggiornarlo. E' il principio del Genius Loci dell'Antica Religione di Roma. Questa linea che l'Essere Umano percorre va dalla nascita del corpo fisico alla morte dello stesso. La riaffermazione continua di se stessi in un mondo in cui infiniti sé stessi riaffermano sé stessi. Un'altra interpretazione, legata a motivi più religiosi che filosofici, è quella del rifiuto da parte dell'uomo di sottomettersi a una divinità. Nera Notte, in cui appare Gaia sostanza di ogni esistenza nell'universo, è un utero della vita. Il mondo materiale è indispensabile per l'evoluzione spirituale, poiché un'anima disincarnata non dispone di tutto il bagaglio di esperienze e conoscenze che soltanto nel mondo terreno può acquisire. Il vero significato del pentacolo (la stella a cinque punte) ... Papa francesco sul simbolo della chiesa “la bandiera” ha tolto quello a 5 punte ed ha messo quello ad 8 punte.. la stella ad 8 punte. anche i significati sono moltissimi, ma il più interessante per me, è che indicano i 5 sensi dell'uomo: Vista, Udito, Tatto, Odorato, Gusto. La stella a cinque punte rappresenta l'uomo nuovo. La persistenza che alimenta la trasformazione. 2) La stella a cinque punte e la personificazione degli elementi! Di seguito fu usata da Pitagora per dimostrare il segmento aureo.